Villa Fabris in streaming: il Covid apre nuove opportunità al Centro Europeo per i Mestieri del Patrimonio

Il Centro Europeo per i Mestieri del Patrimonio di Villa Fabris si conferma essere un punto di riferimento nazionale e internazionale per il mondo del restauro. Sabato scorso ha infatti organizzato, presso il Centro Congressi di Confartigianato Imprese Vicenza,, una giornata di studio internazionale alla quale hanno partecipato un centinaio di restauratori artigiani provenienti da tutta Italia e da alcuni Paesi europei.

L’argomenti di studio e di confronto è stato di estrema attualità ed è scaturito proprio dalla richiesta arrivata al Centro Europeo da alcuni restauratori che stanno incontrando difficoltà nelle puliture dei dipinti ad olio moderni.
Grazie al coordinamento scientifico di Paolo Cremonesi, uno dei chimici più autorevoli in campo internazionale, e la collaborazione del presidente provinciale della categoria Restauro di Confartigianato Imprese Vicenza, Alberto Finozzi, si è riusciti a mettere a confronto, attraverso un interessante dialogo tra restauratori e scienziati, il meglio della ricerca inglese, olandese e italiana.
Ilaria Bonaduce dell’Università di Pisa, Aviva Burnstock del The Courtauld Institute of Art di Londra, Bronwyn Ormsby della Principal Conservation Scientist Tate di Londra, Klass Jan van den Berg e Ella Hendriks dell’Università di Amsterdam, Enrica Boschetti restauratrice e Stefano Volpin chimico della Gallerie dell’Accademia di Venezia hanno intrattenuto il pubblico condividendo studi e ricerche finalizzate ad individuare le soluzioni migliori per proteggere i dipinti e portando esperienze dirette che hanno riguardato pittori importanti come, ad esempio, Vincent van Gogh, Pellizza da Volpedo, Piero Marusig.
Attento alla formazione dei giovani, il Centro Europeo ha voluto affrontare per la prima volta, grazie alla collaborazione di Fabbrica Lumière di Asolo, di QHub/Spavi srl di Vicenza e SK idea di Thiene anche la diretta streaming su due canali Youtube (uno in italiano e l’altro in inglese) dando così la possibilità di seguire in diretta, a studenti dell’Accademia di Lubiana in Slovenia, della Scuola Superiore di Conservazione restauro dei beni culturali di Aragona in Spagna, dell’Istituto per la Conservazione e il restauro di Vienna in Austria, del Dipartimento in conservazione e patrimonio dell’università di Malta, l’intera giornata di studio.
L’incontro, che si è aperto con il saluto del Segretario dell’Associazione Villa Fabris, Giovanni Giuliari e del neo eletto presidente regionale della categoria Restauro di Confartigianato, Maristella Volpin, ha messo in luce come questi studi e ricerche se da un lato fanno aumentare i tanti dubbi sul modo di operare in quanto forniscono ulteriori conoscenze sui possibili danni che un cattivo intervento può causare, nello stesso tempo offrono ai restauratori la consapevolezza di quanto sia importante affrontare il proprio lavoro con prudenza, competenza e cautela.

“I sabato del restauro” con Enrica Boschetti – Rimozione di residui di colle dai supporti dei dipinti su tela

I sabato del restauro vogliono essere delle occasioni in cui quanti operano nel campo del restauro e della conservazione dei beni culturali hanno la possibilità di confrontarsi con qualificati ed esperti docenti sulle ultime novità e sui recenti studi che caratterizzano i materiali d’impiego.
Gli incontri si articolano nell’arco di un anno affrontando più settori di intervento in modo da dare a ciascuno la possibilità di scegliere quello più rispondente alla propria specializzazione o interesse.
Si tengono presso “Villa Fabris” a Thiene, edificio settecentesco che ospita anche i laboratori del Centro Europeo per i Mestieri del Patrimonio.
Il coordinamento scientifico è affidato a Paolo Cremonesi e Alberto Finozzi.

ARGOMENTI CHE SARANNO TRATTATI           

11 luglio 2020 ore 9,00-16,00
Incontro con Enrica Boschetti
Restauratrice privata, titolare di laboratorio specializzato in conservazione e restauro di dipinti su tela e tavola a Milano
RIMOZIONE DI RESIDUI DI COLLE DAI SUPPORTI DEI DIPINTI SU TELA

1 Agosto 2020 ore 9,00-16,00
Incontro con Ciro Castelli
Maestro artigiano restauratore, docente dell’Opificio delle Pietre Dure di Firenze
LE TRAVERSE ELASTICHE NEI SUPPORTI LIGNEI DIPINTI: MOTIVAZIONI, PROBLEMATICHE E SOLUZIONI

5 Settembre 2020 ore 9,00-16,00
Incontro con Roberta Gasperini
Biologa dei Beni Culturali Verona
VALUTAZIONE DI DIVERSI METODI PER IL CONTROLLO DEL BIODETERIORAMENTO DEI BENI CULTURALI

3 Ottobre 2020 ore 9,00-16,00
Incontro con Enrico Sassoni
Ricercatore scienza e tecnologia dei materiali Università di Bologna
AMMONIO FOSFATO PER LA CONSERVAZIONE DELLE MATRICI CARBONATICHE: 10 ANNI IN LABORATORIO E IN CASI REALI

24 Ottobre 2020 ore 9,00-16,00
Incontro con Lorenzo Pontalti
Provincia Autonoma di Trento  Soprintendenza per i beni culturali Ufficio beni archivistici, librari e archivio prov.le Trento
INTEGRAZIONI SUL SUPPORTO CARTACEO

31 ottobre 2020 ore 9,00-16,00
Incontro con Peter Kopp
Storico dell’arte, restauratore, insegnante senior all’Akademie der Bildenden Künste di Vienna
SCHIUME PER LA PULITURA DI SUPERFICI LIGNEE DIPINTE E NON DIPINTE

7 Novembre 2020 ore 9,00-16,00
Incontro con Ottaviano Allegretti
Ricercatore presso il CNR-IBE San Michele all’Adige (TN)
LA PROTEZIONE DEL RETRO NEI DIPINTI SU TAVOLA. STUDI ED APPLICAZIONI

21 Novembre 2020 ore 9,00-16,00
Incontro con Paolo Cremonesi
Chimico, docente di corsi di pulitura su opere d’arte mobili Cornegliano Laudense (LO)
RIMOZIONE DI VERNICI CON SOSTANZE IN AMBIENTE ACQUOSO

5 Dicembre 2020 ore 9,00-16,00
Incontro con Stefano Volpin
Chimico diagnosta Gallerie dell’Accademia di Venezia
AGGIORNAMENTO SULLE TECNICHE DIAGNOSTICHE PER LE OPERE D’ARTE

ORARIO DELLE LEZIONI
La singola lezione inizia alle ore 9,00 del sabato e termina alle ore 16,00 con il seguente orario: mattino (9.00-13.00) e pomeriggio (14.00-16.00) per un totale di 6 ore di formazione.

COSTI E MODALITA’ DI PAGAMENTO
Quota di  partecipazione per singolo incontro: €. 95,00 + IVA 22%
Soci Confartigianato: €. 85,00 + IVA 22%
Chi si iscrive a più di un incontro avrà uno sconto del 20% sull’importo complessivo.

Il pagamento del corso dovrà essere effettuato dopo la conferma del corso che avverrà tramite e-mail al raggiungimento del numero minimo di adesioni previsto (5 partecipanti).
La ricevuta di pagamento, che darà la conferma di partecipazione, va inviata a centroeuropeo@villafabris.eu.
Il pagamento dovrà essere effettuato tramite bonifico bancario ad ASSOCIAZIONE VILLA FABRIS – Intesa San Paolo Spa – Agenzia n. 13 di Vicenza – IBAN – IT88 U030 6911 8851 0000 0001 289 indicando la seguente causale: i sabato del restauro e la/e data/e della lezione.

SEDE DEL CORSO
Il corso si tiene presso il Centro Europeo per i Mestieri del Patrimonio di Villa Fabris a Thiene (VI) – Via Trieste, 43.
Per chi fosse interessato il Centro offre un servizio di foresteria.

TERMINE PER ADERIRE
La manifestazione di interesse va comunicata entro e non oltre il 19 giugno 2020.

MODALITA’ DI ISCRIZIONE
Compilare in ogni sua parte la scheda di manifestazione di interesse che segue.

depliant i sabato del restauro

Dipinti su tela: workshop internazionale sul metodo Mist-Lining

Abbiamo il piacere di segnalare il nostro prossimo workshop internazionale “Mist-Lining – Un metodo alternativo per il restauro strutturale dei dipinti su tela” – con Jos van Och, conservatore Senior di dipinti e Capo Conservatore dello studio SRAL e Bianca Van Velzen, conservatore Senior di dipinti, oggetti dipinti e pelle dorata presso lo studio SRAL (Maastricht – Olanda).

Continua a leggere Dipinti su tela: workshop internazionale sul metodo Mist-Lining