a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z #

Docenti (5)

Alberto Fiorin

Alberto Fiorin nasce nel 1967 e nel 1985 consegue il diploma presso il Liceo Artistico di Venezia. Nel 1986 si trasferisce a Carrara ed entra all'Accademia di Belle Arti, frequentando il corso di scultura. Durante i mesi estivi del 1987 partecipa ad un corso di formazione professionale per "Scultore Esecutore" in provincia di Carrara. A fine 1988 vince una borsa di studio presso l’Accademia delle Belle Arti di Monaco e in seguito si specializza in scultura presso la Städtliche Akademie Der Bilden den Künste di Stoccarda con il professor G.Spagnulo. Terminati gli studi si trasferisce ad Aviano (PN), dove lavora nel proprio studio di scultura e restauro, coltivando una ricerca artistica che va dall'astratto al figurativo su statue e dipinti.

Armando Balasso

Nato a Thiene nel 1947, si forma nella decorazione e nel restauro e opera da 50 anni come maestro decoratore sia in Italia che all’estero. Tra le sue principali realizzazioni, ricordiamo la facciata dell’Ambasciata Italiana a Praga, commissioni private a Parigi ed in Provenza e nella stessa Vicenza presso i Palazzi Gualdo e Thiene, Casa Pigafetta e l’altare dell’oratorio del Gonfalone. Crede fortemente nella trasmissione dei saperi antichi alle giovani generazioni, in cui si impegna con passione.

Giuseppe Trolese

Nato a Venezia nel 1965, ha studiato architettura e si è formato nell’azienda di famiglia storicamente attiva nel restauro e nello stucco veneziano. Allievo di Mario Fogliata, ha lavorato in prestigiosi cantieri in Italia e all’estero, tra cui Villa Pisani a Stra, l’ala napoleonica del Museo Correr a Venezia e numerose committenze private, tra cui lo Spazio Olivetti in P.zza S. Marco a Venezia.

Si dedica all’insegnamento da anni presso il Centro europeo per i Mestieri del Patrimonio e i suoi corsi sono sempre molto apprezzati a livello nazionale ed internazionale per il sapiente equilibrio tra teoria, sperimentazione e applicazione pratica.

Marco Ziviani

Nato nel 1970, vive e lavora a Grancona (VI), occupandosi principalmente di  Restauri, Riproduzioni da Modello, Foto o Disegno di Cornici e Fregi, Sculture e Decorazioni.

In questi ultimi anni ha realizzato lavori per il Museo Civico di Vicenza e per la Banca Popolare di Vicenza, restaurando cornici e creandone di nuove. Collabora come consulente presso la galleria di Giulio Alfonsi ed è socio dell'associazione Veneziana El Felze, che raduna tutti gli artigiani che lavorano alla creazione e restauro delle gondole. Collabora inoltre con la ditta Formentelli di Camerino, nelle Marche, al restauro di fregi d’organo e come modellista presso la ditta Fracaro Arte, Fonderia artistica in Vicenza.

Pietro Comin

Nato e cresciuto in Francia, si diploma all’Istituto superiore di Pittura Van der Kelen di Bruxelles e riceve il Primo Premio e Medaglia d’oro.

Ha lavorato in Francia, Lussemburgo, Germania, Svizzera e Italia, con interventi di grande prestigio, tra gli altri al Museo delle Belle Arti di Nancy (F), sul peristilio e la scalinata d’onore, patrimonio mondiale, nella decorazione degli appartamenti di sua Eccellenza il Ministro delle Finanze Private del re dell’Arabia Saudita a Ginevra (CH), alla decorazione del Municipio di Lussemburgo e in numerosi castelli francesi.

E’ attivo nell’insegnamento con entusiasmo e competenza, riuscendo a creare gruppi di lavoro molto affiatati e stimolanti anche grazie alla capacità di comunicare in tutte le principali lingue europee.