Villa Viva 2014 | laboratori aperti a Villa Fabris

Villa Viva 2014 | laboratori aperti a Villa Fabris

CONFERENZA STAMPA “VILLA VIVA”: IL 17 E 18 OTTOBRE VILLA FABRIS A THIENE PROPONE CONVEGNI, LABORATORI E INCONTRI CON LE SCUOLE

Che “valore economico” ha l’arte? Quale ritorno ha l’investimento di energie e fondi nella conservazione del patrimonio? La consapevolezza che i giacimenti artistici rappresentano uno dei principali motori di attrattività del nostro Paese ma che, nel contempo, i margini di miglioramento sono evidenti, deve servire a stimolare una riflessione nel mondo accademico, imprenditoriale e politico, anche considerando le esperienze di chi gestisce il patrimonio e di chi opera nella sua conservazione, che richiede una formazione specializzata. Sono questi i temi che verranno affrontati in Villa Fabris, sede del Centro Europeo per il Patrimonio Artistico, venerdì 17 e sabato 18 ottobre, nel corso della manifestazione “Villa Viva”. Sono previsti un convegno, un workshop per restauratori, una mattinata per gli studenti e una giornata di presentazione al pubblico dei laboratori di manualità del progetto “CreArte” aperti a tutti.

Per illustrare il programma dell’evento si terrà una conferenza stampa

VENERDÌ 10 OTTOBRE, ore 11 in Villa Fabris a Thiene (via Trieste, 43).

Interverranno: il presidente della Fondazione Villa Fabris, Christian Malinverni, il sindaco di Thiene, Giovanni Battista Casarotto, e il presidente del Mandamento Confartigianato di Thiene, Andrea Piovan.

SABATO 18 OTTOBRE, ore 10:00 - Seminario la qualificazione dei restauratori e collaboratori restauratori: le nuove linee guida e le procedure di selezione pubblica

Le linee guida applicative dell'articolo 182 del Codice dei beni culturali e del paesaggio sono ormai operative e si avvia quindi la procedura prevista dalla disciplina transitoria (legge n. 7 del 14 gennaio 2013) per il conseguimento delle qualifiche professionali di restauratore di beni culturali e collaboratore restauratore di beni culturali.
Il Seminario consentirà a tutti gli operatori interessati di approfondire i numerosi aspetti applicativi della nuova normativa grazie all'intervento della dr. Patrizia Curiale, Responsabile della Categoria Restauro di Confartigianato e del Presidente di Confartigianato Restauro Vincenzo Basiglio.

Riconsegnate le statue dei Santi Pietro e Paolo nella Piazzetta del Duomo di Thiene

Riconsegnate le statue dei Santi Pietro e Paolo nella Piazzetta del Duomo di Thiene tornate alla loro originaria bellezza.
Thiene ha accolto con entusiasmo questo recupero del patrimonio storico-artistico locale reso possibile grazie al sodalizio tra il Lions Club Thiene Colleoni e il Centro europeo per i mestieri del patrimonio di Villa Fabris, e con la collaborazione di Confartigianato Vicenza.

ASSISTENZA E CONSULENZA PER QUALIFICA RESTAURATORI E COLLABORATORI RESTAURATORI

ASSISTENZA E CONSULENZA PER QUALIFICA RESTAURATORI E COLLABORATORI RESTAURATORI

Con l'approvazione delle Linee Guida applicative dell'art. 182 del Codice dei Beni Culturali sulla qualifica dei restauratori sarà a breve possibile presentare le relative domande al Ministero dei Beni Culturali.

Da mercoledì 24 settembre è possibile presentare domanda per la qualifica di Collaboratore restauratore.

La scadenza delle domande è fissata alle ore 12,00 del prossimo 24 ottobre 2014.

Se interessati ai servizi di consulenza e assistenza per la presentazione delle domande, contattate:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
tel. 0444/168323-427 (rif. Dr. Valentina Saccarola)
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. tel. 0445/372329

 

SAVE THE DATE!

Seminario

"QUALIFICA RESTAURATORI E COLLABORATORI RESTAURATORI: TUTTE LE NOVITA'"
Sabato 18 ottobre ore 10
Villa Fabris Thiene

Scarica QUI la locandina

Corso trimestrale di Conservazione del Patrimonio Architettonico 2014!

Corso trimestrale di Conservazione del Patrimonio Architettonico  2014!

Il corso si apre con il modulo di lezioni teoriche relativo ai concetti della conservazione dei beni architettonici e lo studio delle Carte Internazionali del restauro.

Il percorso formativo prosegue con l’approfondimento delle tecniche antiche nei laboratori di Villa Fabris e il trasferimento dei saperi dei maestri artigiani alle nuove generazioni e si conclude con l’esperienza di cantiere-scuola in siti di altissimo profilo che, grazie alla straordinaria ricchezza del territorio, offrono un’opportunità unica al mondo di confronto con la conservazione, il recupero e il consolidamento di porzioni di edifici storici ed apparati decorativi.

Insomma, 13 settimane intense e stimolanti per una ventina di giovani artigiani tedeschi, svizzeri e italiani che portano il dibattito sulle buone pratiche di intervento e recupero del patrimonio architettonico a livello internazionale per oltre 500 ore di alta formazione.

Leggi QUI il comunicato stampa

Progetto CreArte: spazio alla fantasia!

Progetto CreArte: spazio alla fantasia!

Fondazione Villa Fabris e ViArt , collaborano nella divulgazione del saper fare artigiano del territorio vicentino promuovendo diversi corsi e percorsi di varia durata alla scoperta delle meraviglie che l'arte, la genialità e la manualità dei maestri artigiani hanno saputo creare.
Ceramica, disegno creativo, tessitura, rilegatura in pelle, lavorazione dell'argento, sono solo alcune delle proposte rivolte ad appassionati, studenti, professionisti che desiderino ampliare le proprie conoscenze e abilità. Tutti i corsi sono frequentabili singolarmente o cumulabili in percorsi ad hoc.


Calendario


SETTEMBRE 2014
martedì 23 - venerdì 26
Forgiatura metallo - 32 ore
Docente: Tiziano Matteazzi

DICEMBRE 2014
lunedì 1 - giovedì 4
Forgiatura metallo- 32 ore
Docente: Tiziano Matteazzi
venerdì 5
I fiori di carta: la stella di Natale- 4 ore
Docente: Rosanna Frapporti
giovedì 11 – venerdì 12
I cuchi in ceramica - 12 ore
Docente Diego Poloniato
venerdì 12
Corso di incisione - 8 ore
Docente: Giancarlo Busato

GENNAIO 2015
venerdì 9
I fiori di carta: bucaneve- 4 ore
Docente: Rosanna Frapporti
giovedì 15 - venerdì 16
Corso di terracotta – 16 ore
Docente: Chiara Raccanello
giovedì 22 - venerdì 23
Corso di rilegatura - 16 ore
Docente: Alessandro Nocentini
lunedì 26 - venerdì 30
I smalti a fuoco- 16 ore o 32 ore
Docente: Anna Maria Jodice

FEBBRAIO 2015
venerdì 6
I fiori di carta: pratolina- 4 ore
Docente: Rosanna Frapporti
lunedì 16 - venerdì 20
Corso di foggiatura - 32 ore
Docente: Ferruccio De Mori
martedì 17 - venerdì 20
Corso di tessitura - 32 ore
Docente: Maria Cristina Busnelli
venerdì 27
Corso di decorazione della ceramica - 8 ore
Docente: Ferruccio De Mori

MARZO 2015
venerdì 6
I fiori di carta: aspettando la primavera ... composizione di violette in vaso- 4 ore
Docente: Rosanna Frapporti
martedì 17 - venerdì 20
Riproduzioni di gioielli antichi - 32 ore
Docente: Andrea La Rosa
martedì 17 - venerdì 20
Corso di incisione - 32 ore
Docente: Giancarlo Busato

APRILE 2015
venerdì 3
I fiori di carta: le pratoline nel centrotavola di Pasqua - 4 ore
Docente: Rosanna Frapporti
lunedì 13 - venerdì 17
Il Collage: arte e tecnica – 32 ore
Docente: Giovanna Ranaldi
Le vetrate artistiche – 16 ore
Docente: Giampaolo Giordano
lunedì 20 - venerdì 24
Le vetrate artistiche 2 – 32 ore
Giampaolo Giordano

MAGGIO 2015
giovedì 7 - venerdì 8
Ceramica Raku - 8 ore due pomeriggi (1° parte)
Docente: Raffaella Bassa
venerdì 8
I fiori di carta: il mese delle rose... facciamo un bouquet- 4 ore
Docente: Rosanna Frapporti
giovedì 14 - venerdì 15
Ceramica Raku - 8 ore due pomeriggi (2° parte)
Docente: Raffaella Bassa
GIUGNO 2015
venerdì 5
I fiori di carta: sono fiorite le ortensie... mettiamole in vaso- 4 ore
Docente: Rosanna Frapporti
giovedì 18 - venerdì 19
I cuchi in terracotta - 12 ore
Docente: Diego Poloniato
lunedì 22 - venerdì 26
Corso di restauro della ceramica - 16 ore
Docente: Fabiola Scremin
lunedì 22 giugno - venerdì 3 luglio oppure lunedì 22 giugno - venerdì 10 luglio
Corso di restauro della ceramica- 32 ore – 60 ore
Docente: Fabiola Scremin

LUGLIO 2015
venerdì 3
I fiori di carta: profumo di lavanda ... il festone da appendere- 4 ore
Docente: Rosanna Frapporti

AGOSTO 2015
venerdì 7
I fiori di carta: girasole nel cestino di carta- 4 ore
Docente: Rosanna Frapporti

SETTEMBRE 2015
venerdì 4
I fiori di carta: le zinnie nell'orto ... coloriamo la nostra casa- 4 ore
Docente: Rosanna Frapporti
giovedì 17 - venerdì 18
Corso di terracotta – 16 ore
Docente: Chiara Raccanello

OTTOBRE 2015
venerdì 2
I fiori di carta: la ghirlanda di Alkekengi- 4 ore
Docente: Rosanna Frapporti

NOVEMBRE 2015
venerdì 6
I fiori di carta: Elleboro- 4 ore
Docente: Rosanna Frapporti

DICEMBRE 2015
venerdì 4
I fiori di carta: la stella di natale- 4 ore
Docente: Rosanna Frapporti

Sabato 18 ottobre 2014 in occasione dell'evento VILLA VIVA in programma a Villa Fabris sarà possibile incontrare i docenti, vedere delle dimostrazioni pratiche e scegliere il proprio percorso personalizzato.

Scarica  il calendario completo QUI

Per informazioni sui programmi e per le iscrizioni contattate la segreteria.

Borse di studio disponibili per partecipanti svizzeri al corso trimestrale!

Borse di studio disponibili per partecipanti svizzeri al corso trimestrale!

Nous avons le plaisir de vous communiquer qu'il y a DEUX BOURSES DISPONIBILES POUR LES SUISSES pour les Cours de conservation du patrimoine architectural qui se tiendront du 1 Septembre au 28 Novembre 2014 au Centre Européen pour les Métiers du Patrimoine à Villa Fabris, Thiene, Italie!

Wir freuen uns, Ihnen mitteilen zu dürfen, dass noch ZWEI STIPENDIEN FÜR DIE SCHWEIZER zur Teilnahme an die Kurse über Denkmalpflege zur Verfügung stehen, die vom 1. September bis 28. November 2014 beim Europäischen Zentrum für die Berufe in der Denkmalpflege in Villa Fabris, Thiene, Italien, stattfinden werden!

Per informazioni o per presentare la domanda di partecipazione contatta la segreteria scrivendo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o chiamando allo 0445-372329 oppure contattare direttamente l'ufficio generale della cultura. http://www.bak.admin.ch/kulturerbe/04273/04289/05064/index.html?lang=it

Qualifiche di restauratore e di collaboratore restauratore di beni culturali

Qualifiche di restauratore e di collaboratore restauratore di beni culturali

L'articolo 182 del Codice prevede che, in attesa dell'attivazione di specifici corsi universitari, la qualifica di restauratore e di collaboratore restauratore di beni culturali si acquisisca mediante un'apposita procedura di selezione pubblica, da concludersi entro il 30 giugno 2015.

Le linee guida, adottate come previsto sentite le organizzazioni imprenditoriali e sindacali più rappresentative, costituiscono l'indirizzo interpretativo per la valutazione dei requisiti in possesso degli operatori interessati.

In particolare: dei titoli di studio, delle attività di restauro svolte e delle competenze autocertificate. Le linee guida saranno consultabili sul sito www.beniculturali.it non appena vagliate dagli organi di controllo.

Il bando per l'apertura dei procedimenti telematici sarà anch'esso pubblicato nei prossimi mesi.

Incontro tra i partner sottoscrittori della Carta Internazionale dell’Artigianato Artistico

Incontro tra i partner sottoscrittori della Carta Internazionale dell’Artigianato Artistico

L'intenzione è quella di delineare e condividere obiettivi - metodi di formazione - organizzazione - disciplinare – struttura sulla una base comune che comprenda:

1. CERTIFICAZIONI DI COMPETENZE

Il tema è di grande attualità a livello europeo e di altrettanto difficile soluzione. In Italia in particolare il sistema della formazione è stato sempre gestito a livello regionale pertanto esistono forti differenze già tra le varie regioni. Il problema si complica se si pone l'attenzione alle competenze non formali quelle che ogni persona ha acquisito per esempio con l'esperienza e che non sono per ora in alcun modo documentate o documentabili.

2. ORIENTAMENTO NELLE SCUOLE

Importante è offrire indicazione ai giovani, partendo dal mondo dell'infanzia, di una diversa possibilità di futuro, sostenere la diversità dei talenti, valorizzare il talento del saper fare. Questo tramite laboratori didattici, incontri con i maestri artigiani, promuovendo l'immagine di un nuovo artigiano consapevole, nel quale convivono creatività, saper fare, ma anche attenzione alle nuove tecnologie e marketing

3. FORMAZIONE DEL CONSUMATORE

Non solo una formazione diretta ai possibili futuri artigiani ma anche ai consumatori che devono essere resi consci del valore di un manufatto artigianale. Questo attraverso la promozione di corsi e incontri diretti ad un pubblico eterogeneo, ad appassionati e amatori, per comunicare professionalità, arte e grandi capacità tecniche che danno origine alla produzione dell'artigianato d'arte.

La Carta Internazionale dell'Artigianato diventa così uno strumento di certificazione dei criteri e della metodologia perseguita nel percorso formativo.

 

“La formazione e l’educazione nella conservazione del patrimonio costruito necessita di un processo sociale e deve integrata nei sistemi nazionali di educazione a tutti i livelli”.

Carta di Cracovia. 2000

 

Lo spagnolo nuova lingua del Centro europeo

Grande evento per Fondazione Villa Fabris, a Venezia giovedì 5 giugno scorso, con il neo-presidente Christian Malinverni e il presidente di Confartigianato Vicenza Agostino Bonomo per siglare accordi di collaborazione con il governo peruviano e il ministro del commercio estero e del turismo Magali Silva Velarde - Alvarez Questo incontro rappresenta un passo davvero importante per uno scambio internazionale di know-how , di competenze e di nuovi percorsi formativi. Al via quindi il corso trimestrale di Conservazione del Patrimonio Architettonico anche in spagnolo!

PRONTO UN ACCORDO TRA PERÙ E FONDAZIONE VILLA FABRIS PER UNO SCAMBIO DI “SAPERI”

PRONTO UN ACCORDO TRA PERÙ E FONDAZIONE VILLA FABRIS PER UNO SCAMBIO DI “SAPERI”

L'accordo prevede, tra l'altro, l'ideazione e la strutturazione di percorsi formativi e scambio di buone pratiche e competenze. L'ambito dei finanziamenti per borse di studio potrà essere eventualmente trovato all'interno del Trattato di Libero Commercio siglato tra l'Unione Europea e il Perù che prevede fondi specifici per le PMI, l'assistenza tecnica e l'interscambio economico-culturale.

Scarica QUI il comunicato stampa

E DA QUEST'ANNO IL NOSTRO CORSO TRIMESTRALE DI CONSERVAZIONE DEL PATRIMONIO ARCHITETTONICO E' ANCHE IN SPAGNOLO!!

Giornate di formazione gratuite sulle nuove tecnologie per il restauro

Giornate di formazione gratuite sulle nuove tecnologie per il restauro

Calendario

 

•  Venerdì 11 luglio 2014
   dalle 9.00 alle 17.00

  L'USO DELLA TAVOLA A BASSA PRESSIONE

   Docente: Giovanna Scicolone

 

•  Venerdì 18 luglio 2014
   dalle 9.00 alle 13.00

   L'USO DEL SISTEMA BIOCIDA ANOSSICO

   Docente: Fabio Schiavon

 

•  Venerdì 25 luglio 2014
   dalle 9.00 alle 13.00

   L'USO DEL LASER PALLADIO

   Docente: Jonathan Hoyte

 

Scarica QUI il programma

 

La partecipazione alle giornate di formazione è GRATUITA previa registrazione alla segreteria della Fondazione. I corsi saranno attivati con un minimo di 6 partecipanti.

Fondazione Villa Fabris - Centro Europeo per i Mestieri del Patrimonio, in 43 via Trieste, 36016 Thiene (VI) –Italy · tel/fax +39 0445 372329 · e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Skype:centro.europeo.mestieri · facebook: centro europeo per i mestieri del patrimonio

 

 

 

 

  

 

 

Fondazione Villa Fabris firma la Carta Internazionale dell'Artigianato Artistico

Fondazione Villa Fabris firma la Carta Internazionale dell'Artigianato Artistico

Presentata e siglata ufficialmente nel gennaio 2010 dal nucleo originario, la Carta, sostenuta da soggetti promotori e sostenitori, ha iniziato un percorso di ampia condivisione.

Fondazione Villa Fabris aderisce con entusiasmo alla rete di centri ed istituzioni già attive in uno spirito di condivisione della propria esperienza.

La Fondazione concorda nel considerare lavorazioni artistiche anche le attività di restauro quali gli interventi finalizzati alla conservazione, al consolidamento e al ripristino di beni di interesse artistico o del patrimonio architettonico, archeologico, etnografico, bibliografico ed archivistico.

In quanto centro di formazione internazionale, si impegna all'attivazione di un sistema europeo di centri di eccellenza che abbiano l'artigianato artistico tradizionale e la trasmissione dei mestieri d'arte antichi all'interno dei loro percorsi formativi per un costante aggiornamento per gli artigiani e gli operatori del settore.

Carta Internazionale dell'Artigianato Artistico

Convegno "Nanotecnologie e Restauro"

Convegno

Le nanotecnologie costituiscono un settore di ricerca che negli ultimi anni ha ricevuto particolare attenzione portando alla formulazione di una nuova generazione di prodotti.


Nonostante l'elevato contenuto tecnologico, i nuovi materiali sono oggi facilmente reperibili ed applicabili.


In occasione del convegno del 4 ottobre si intende illustrare le potenzialità che essi hanno nel settore del restauro con casi concreti di applicazione, nell'ottica di un approccio multidisciplinare ed innovativo.

Scarica QUI il programma completo

Scarica QUI il modulo di iscrizione


Per informazioni o iscrizioni contatta la segreteria di Fondazione Villa Fabris chiamando allo 0445 - 372329 o scrivendo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..