Nasce nel 1939 e inizia la sua attività nel 1955 dopo essersi diplomato all’Istituto d’Arte Luisen Schule di Monaco di Baviera. Si afferma nel restauro e in particolare nel recupero ligneo e ha insegnato a lungo in numerose scuole di restauro, oltre che al Master Europeo in conservazione nell’Università di Ca’ Foscari di Venezia, città dove ha eseguito la maggior parte dei suoi lavori di restauro.

Nel dicembre del 2014 riceve un premio alla carriera per la sua lunga attività artistica e di conservazione dei beni culturali all’interno di istituzioni, chiese e musei a Venezia per quasi cinquant’anni.

Tra gli innumerevoli interventi compiuti, il recupero del monumento equestre a Paolo Savelli nella Basilica dei Frari, il soffitto della Scuola Grande di San Rocco, la pala del Moranzone di Gemona a Ca’ D’oro, danneggiata a seguito del terremoto del Friuli.

Lascia un commento