Corso gratuito sui telai di dipinti antichi e contemporanei – iscrizioni entro il 23 novembre 2018

La Regione del Veneto ha approvato il nostro progetto di realizzare un percorso formativo finalizzato a creare delle figure professionali capaci di intervenire nella realizzazione e manutenzione dei telai dei dipinti antichi e contemporanei.L’iniziativa, promossa in collaborazione con il CESAR srl, il Centro di formazione di Confartigianato Vicenza, ha riscontrato un ottimo risultato – è stato il progetto che ha ottenuto il punteggio più alto – ed ha trovato il sostegno di diversi partner del nostro territorio (CTS di Altavilla Vicentina – Castello di Thiene – CNR-Ivalsa di Sesto Fiorentino – Museo Civico di Bassano del Grappa – Pinacoteca Palazzo Chiericati di Vicenza – Confartigianato di Vicenza – Museo diocesano di Vicenza – Engim Veneto di Vicenza – Università di Padova) a dimostrazione di quanto ritengano importante intervenire in un settore dell’artigianato che rischia altrimenti di perdere professionalità e competenze.

L’apprezzamento del progetto è dovuto anche al fatto che già diversee vostre aziende hanno manifestato l’intenzione di partecipare alle 140 ore di formazione che sono state pensate per poter acquisire il maggior numero di informazioni e soprattutto le abilità nel lavoro concreto.

La partecipazione alle iniziative formative che stiamo programmando sarà gratuita e si caratterizzerà per la modalità soprattutto pratica e con tanta attività in laboratorio. Avrà inizio entro il prossimo 7 dicembre e darà la possibilità di collaborare con i restauratori di beni culturali.
Un ambito di attività che può pertanto affiancarsi alle altre specializzazioni presenti nelle aziende e che può aprire nuove collaborazioni e opportunità lavorative.
Quanti fossero interessati a partecipare sono pregati di compilare, entro e non oltre venerdì 23 novembre 2018, il modulo di manifestazione di interesse e successivamente saranno contattati dalla nostra segreteria.

Destinatari del corso di formazione possono essere solo Imprenditori/dipendenti residenti e con attività nella Regione del Veneto con almeno  3 anni di esperienza nel settore, non disoccupati, che tassativamente dovranno raggiungere il 75% di presenza. Il calendario degli incontri sarà definito dopo un confronto con tutti i partecipanti.

L’unico impegno che viene chiesto è quello di presentare l’F24 dei versamenti INPS fatti nel periodo di formazione (per chi è imprenditore) o il cedolino paga (per chi è dipendente).

Queste le materie di insegnamento:

Titolo della lezione

Competenze da acquisire

Ore di formazione

Elementi di Storia e di tutela Riconoscere l’evoluzione delle tecniche costruttive di telai lignei dei dipinti su supporto tessile, attraverso testimonianze documentarie dirette e indirette. 8
Conoscere la normativa applicata ai beni mobili attraverso l’esame della Carta del Restauro 1972 e del Decreto legislativo 22 gennaio 2002, n.42 “Codice dei Beni culturali e del paesaggio”. 2
Tecnologie costruttive finalizzate alla realizzazione di un telaio ligneo dei dipinti su supporto tessile Saper riconoscere e scegliere il legname più idoneo, individuando eventuali difetti, deformazioni e/o caratteristiche fisiche-meccaniche. 4
Essere in grado di riconoscere e applicare le principali tecniche di lavorazione dei componenti in ferro nella ferramenta dei telai. 4
Intervento di restauro finalizzate al recupero della funzionalità di un telaio ligneo per dipinti su supporto tessile Essere in grado di riconoscere i diversi elementi strutturali nei telai per i dipinti su tela.

14

 

Essere in grado di valutare la compatibilità al restauro e la sostenibilità alle nuove funzioni.
Conoscere  il comportamento dinamico del sistema dipinto e i fattori di instabilità.
Indagini scientifiche per la conservazione del legno e le principali azioni di contrasto al degrado biologico Conoscere gli agenti e le cause di degrado del legno, attraverso il riconoscimento di alcune tipologie di biodeteriogeni. 8
Laboratorio 1:

metodi di disinfezione e disinfestazione di un telaio ligneo per dipinti su supporto tessile

Conoscere e applicare correttamente le norme e le misure di sicurezza personali ed ambientali nel contesto lavorativo. 4
Individuare e adottare le misure più idonee per affrontare e contrastare l’azione degli agenti e conoscere i metodi e i trattamenti utilizzati per la disinfezione e disinfestazione del legno e gli strumenti e le tecnologie a supporto delle stesse. 8
Laboratorio 2: Restaurare un telaio ligneo per dipinti su supporto tessile secondo le indicazioni e le specifiche fornite dal restauratore Restaurare il telaio secondo le logiche del minimo intervento e funzionalizzazione dello stesso, utilizzando i materiali, le tecnologie e gli strumenti più idonei, secondo le indicazioni fornite dal Restauratore applicando tutte le protezioni e avvalendosi anche del supporto e della collaborazione di altri professionisti artigiani, attraverso anche dimostrazioni pratiche in laboratorio. 40
Laboratorio 3: Realizzare di un telaio ligneo per dipinti su supporto tessile Eseguire le attività atte alla realizzazione di un nuovo telaio per un dipinto su supporto tessile secondo le indicazioni e le specifiche fornite dal restauratore, utilizzando i materiali, le tecnologie, e gli strumenti più idonei, avvalendosi anche del supporto e della collaborazione di altri professionisti artigiani. 48
  Totale ore di formazione 140

MODULO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE:

Lascia un commento