Il Centro Europeo per i Mestieri del Patrimonio di Thiene ospita l’Assemblea Generale della FEMP

Il Centro Europeo per i Mestieri del Patrimonio di Thiene ospita l’Assemblea Generale della FEMP, Federazione Europea per i Mestieri del Patrimonio, che riunisce centri di formazione e istituzioni europee che si occupano di conservazione e che condividono l’obiettivo di sostenere e valorizzare il “saper fare” tradizionale e le relative tecniche artigianali.All’Assemblea sono intervenuti i rappresentanti di organismi provenienti da Belgio, Germania, Regno Unito e Scozia, Romania e Olanda, a dimostrazione ancora una volta di quanto Villa Fabris sia punto di riferimento per il settore.I lavori dell’Assemblea si sono aperti 9 di questa mattina.Tra i temi in discussione: la partecipazione della Federazione ai gruppi di lavoro europei sul trasferimento delle abilità e delle conoscenze nelle professioni legate alla conservazione del patrimonio, l’ottenimento dello stato di osservatore presso il Consiglio d’Europa della stessa Federazione, il ruolo che essa può giocare nell’ambito dei progetti europei di mobilità.
È inoltre previsto un momento di riflessione, confronto e dibattito sulla figura dell’artigiano restauratore e della sua formazione alla luce delle restrizioni introdotte dalle normative europee e su come queste possano essere trasformate in nuove opportunità e sfide.

Lascia un commento